PIANI VIBRANTI

I piani vibranti vengono spesso inseriti all'interno di linee complesse e adibiti, appunto, alla setacciatura di materiali. La vibrazione è determinata da due motovibratori con i quali è possibile variare la velocità di trasporto e quindi la capacità di produzione in entrata (kg/ora). Possono essere costruiti in diverse dimensioni a seconda delle esigenze, per poi essere inseriti all'interno di linee composte da vari macchinari.